Buche Concorde: i gusci di meringa con mousse al cioccolato!

Buche Concorde2

Avete visto la ricetta della crostata di ricotta e frutti rossi per la festa della mamma, ma preferireste qualcosa di più cioccolatoso? Come sempre corriamo in vostro aiuto per risolvere i vostri problemi culinari! Ecco un’idea alternativa per festeggiare le mamme che amano il cioccolato: i gusci di meringa con mousse al cioccolato! Questa ricetta è una variazione al Buche Concorde di Pierre Marcolini, ed ho deciso di riproporvela perché mi ha colpito per la sua semplicità e golosità! Vi assicuro che meritano una prova: farete felici le vostre madri e non solo! 


Per la meringa al cioccolato

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 20 gr di cacao in polvere
  • 4 albumi
  • 120 gr di zucchero semolato

Ingredienti meringa cioccolato

In una ciotola mischiate insieme lo zucchero a velo ed il cacao. Nel frattempo montate gli albumi, quando inizieranno a schiumare aggiungeteci in tre volte lo zucchero e seguitate a montare fino ad ottenere una meringa ben soda. Quindi completate il tutto con il mix di zucchero a velo e cacao, cercando di amalgamarlo con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto. A questo punto inseritelo in una sacca da pasticcere e distribuitelo sul lato convesso di uno stampo a semisfera precedentemente imburrato, aggiustate le coppette con l’aiuto di un cucchiaino ed infornate il tutto a 100°C per due ore circa, quindi staccatele delicatamente dallo stampo ed infornatele nuovamente a 160°C per altri 30 minuti circa, o fino a quando la meringa non sarà ben asciutta e croccante.

Per la mousse al cioccolato

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di burro
  • 5 tuorli
  • 200 gr di panna
  • 10 albumi
  • 60 gr di zucchero semolato

Ingredienti mousse cioccolato

Sciogliete burro e cioccolato a microonde a 500W mescolando ogni 15 secondi per evitare che il composto superi i 40°C. Nel mentre montate a parte i tuorli con lo zucchero e fateli schiarire, successivamente aggiungeteli al mix di burro e cioccolato sciolto amalgamando il tutto molto delicatamente. Montate la panna (ma non eccessivamente!) ed aggiungetela all’impasto, quindi concludete la vostra mousse con gli albumi montati a neve, amalgamandoli come sempre con movimenti dal basso verso l’alto. Coprite la mousse con della pellicola alimentare e riponetela in frigo per il tempo di cottura e raffreddamento delle meringhe.

MONTAGGIO

  • Fragole qb

Quando le meringhe saranno ben fredde inserite la mousse in una sacca da pasticcere e distribuitela all’interno dei gusci di meringa. Finite il tutto con degli spicchi di fragola fresca, e tanti auguri alle vostre mamme!

Meringa mousse cioccolato

Note:

  • Se non avete a disposizione gli stampi a semisfera potrete optare per dei gusci fatti banalmente con il cucchiaio: in questo caso disponete una cucchiaiata di composto sulla carta forno e con l’aiuto del dorso del cucchiaio scavate un guscio. E’ una versione semplificata ma molto efficace!
  • Se non volete usare le fragole potrete sempre cambiare tipologia di frutta: provatele anche con frutto della passione, frutti di bosco, nocciole tostate o pere!

Lascia un commento